Oro: -1,5% a 1191 dollari l'oncia

Crescita mercati riduce rialzo da inizio anno a +12%

(ANSA) - ROMA, 16 FEB - La crescita dei mercati azionari frena la corsa dell'oro. Il metallo con consegna immediata perde l'1,5% a 1191 dollari l'oncia riducendo il rialzo da inizio anno a +12%.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who