Finmeccanica:nuovi contratti per 138 mln

Per le attività spaziali del Gruppo

(ANSA) - ROMA, 16 FEB - Due nuovi contratti per le attività spaziali di Finmeccanica per un valore complessivo di 138 milioni di euro. Lo rende noto la società, precisando che il primo contratto è stato siglato dalla Divisione sistemi avionici e spaziali di Finmeccanica con Thales Alenia Space (Thales 67%, Finmeccanica 33%) e ammonta a 97 milioni di euro, il secondo è del valore di 41 milioni ed è stato firmato tra Telespazio (Finmeccanica 67%, Thales 33%) e l'Agenzia spaziale europea (Esa). I due contratti - precisa la nota - si inseriscono nell'ambito della missione Sentinel-3 di Copernicus, il programma coordinato dalla Commissione europea in collaborazione con l'Agenzia spaziale europea (Esa) e con il contributo dell'Agenzia spaziale italiana (Asi), finalizzato a monitorare l'ambiente e a mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici, contribuendo alla gestione di emergenze umanitarie, disastri natuali e sicurezza della popolazione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who