Borsa: Europa in rialzo, Milano +0,3%

Acquisti anche su produttori auto, banche contrastate

(ANSA) - MILANO, 16 FEB - Mattinata di rialzi per le Borse europee, con le quotazioni del Brent sopra i 34 dollari e le immatricolazioni auto a livello continentale. La migliore è Londra (+0,76%), poi Parigi (+0,64%), Madrid (+0,46%), Francoforte (+0,26%) e Milano (+0,33%). Il rialzo del greggio e dei prezzi del rame spinge i colossi estrattivi Bhp (+4,07%), ArcelorMittal (+3,71%) e Glencore (+3,46%). Nuovo sprint di Saipem (+10,36%), dopo l'aumento di capitale, insieme a Seadrill (+6,05%), Bp (+3,89%), Tullow (+3,64%), Shell (+3,13%) e Total (+2,8%). A due velocità le banche, con rialzi per la greca Eurobank (+6,65%) e la portoghese Banco Comercial, mentre scivolano Mps (-2,69%), Standard Chartered (-2,39%) e Banco Popolare (-0,71%) a Milano. In campo auto corre Michelin (+2,97%), favorita dai conti, Bmw (+1,38%), Vw (+1,43%) ed Fca (+0,62%), che riduce il rialzo iniziale. Positivi i futures Usa in attesa dell'indice manifatturiero di New York. Attesi gli indici Zew sulla crescita economica dalla Germania e dall'Ue.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who