Borsa: Europa giù con Wall Street

Piazza Affari torna sotto quota 16mila, Ubi -11%, stop Saipem

(ANSA) - MILANO, 11 FEB - Le Borse europee si allineano a Wall Street, amplificando il calo a causa delle forti vendite sul comparto bancario. A parte Atene (-1,89%), che ha chiuso sopra ai minimi, le altre piazze segnano il passo, da Milano (Ftse Mib -4,87% a 15.900 punti), tornata sotto quota 16mila punti, a Madrid (-4,37%) e Parigi (-3,5%), mentre Francoforte cede il 2,35%. Sotto pressione la greca Eurobank (-12,24%) la francese SocGen (-11,27%) e Ubi (-11,81%) in Piazza Affari, dove cadono Bper (-8,72%), Mps (-9,36%), Unicredit (-6,65%) e Banco Popolare (-8,57%), mentre Bpm si limita a cedere l'1,58%. Stop al ribassi per Saipem (-6,05% teorico), nell'ultimo giorno per sottoscrivere l'aumento di capitale in opzione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who