Borsa: Asia in rosso, affonda Hong Kong

Pesano incertezze economia globale, future Europa in calo

(ANSA) - MILANO, 11 FEB - Borse di Asia e Pacifico a ranghi ridotti ma in rosso con i timori sulla tenuta dell'economia mondiale anche dopo che il numero uno della Fed, Janet Yellen ha indicato di vedere rischi sulle prospettive economiche che potrebbero ritardare i piani di rialzo dei tassi di interesse.
    Chiuse le principali Piazze (Tokyo, Shanghai, Shenzhen) per festività va male soprattutto Hong Kong che affonda a -4 per cento. Vendite anche a Seul (-2,93%) mentre tiene Sidney (+0,95%). Per l'Hang Seng è l'inizio d'anno peggiore dal 1994. "Non si può evitare un calo perché ovunque c'è stato le stesse preoccupazioni sono ancora lì, ossia il prezzo del petrolio e la recessione globale", spiega a Bloomberg Steven Leung di UOB Kay Hian. Anche i future sull'Europa sono in calo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who