Engineering:fondi rilevano 37%, poi Opa

Premio del 18% su prezzo medio ultimi 6 mesi in Borsa

(ANSA) - MILANO, 8 FEB - I fondi Nb Renaissance e Apax 8 hanno firmato un accordo per l'acquisto di circa il 37,1% di Engineering Ingegneria Informatica, quotata in Piazza Affari, ad un prezzo di 66 per azione. Lo si legge in una nota in cui viene indicato che, in caso di perfezionamento dell'acquisto, sarà lanciata un'Opa obbligatoria al medesimo prezzo, con un premio del 18,1% sul prezzo medio degli ultimi 6 mesi in Piazza Affari.
    Il fondatore e presidente Michele Cinaglia investirà insieme ai fondi, continuando ad essere azionista della Società con una quota del 12,2%, in caso di adesioni totalitarie all'Opa. Quanto a Bestinver, azionista con circa l'8,5%, ha sottoscritto un impegno ad aderire alla suddetta Opa al verificarsi di alcune condizioni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who