Draghi: Bce non arresa bassa inflazione

Rischi agire troppo tardi superano quelli agire troppo presto

(ANSA) - ROMA, 4 FEB - La Banca Centrale Europea "non si arrenderà davanti alla bassa inflazione". Lo ha detto il Presidente della Bce, Mario Draghi, sottolineando che "i rischi" che potrebbero scaturire "dall'agire troppo tardi superano i rischi" che potrebbero arrivare "dall'agire troppo presto".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who