Draghi, inflazione più debole attese

Ripresa moderata ma rischi al ribasso aumentati

(ANSA) - BRUXELLES, 1 FEB - "Le dinamiche dell'inflazione sono più deboli di quanto atteso a dicembre. Da dicembre le condizioni sono cambiate, è in corso una ripresa moderata guidata dalla domanda interna, ma i rischi al ribasso sono di nuovo aumentati per l'incertezza sulle prospettive di crescita delle economie emergenti, volatilità dei mercati e rischi geopolitici": così il presidente della Bce Mario Draghi all'Europarlamento.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who