Atlantia: è morto l'ad di Adr Lo Presti

Manager in Autostrade,da 2011 alla guida degli Aeroporti di Roma

(ANSA) - FIUMICINO, 30 GEN - È morto questa mattina Lorenzo Lo Presti, l'amministratore delegato di Aeroporti di Roma (gruppo Atlantia). Aveva 62 anni. Siciliano di nascita, studi in Veneto, Lo Presti - dopo precedenti esperienze - è stato dal 2001 un manager del gruppo Autostrade, dove era cresciuto fino al ruolo di condirettore generale di Autostrade per l'Italia. In quel contesto è dal 2011 che gli viene affidata la responsabilità di guidare come amministratore delegato Aeroporti di Roma: allora il punto di contatto tra Autostrade e Adr era negli azionisti, la famiglia Benetton. Da allora Lo Presti ha visto diventare il rapporto tra il principale gruppo autostradale italiano e gli aeroporti della Capitale ancora più stretto, ed è stato tra chi ha guidato questo percorso, con Adr che è poi confluita nel gruppo Atlantia. Alla guida di Adr gli sono sempre stati riconosciuti l'impegno, la passione, e la competenza con cui ha lavorato per l'attuazione del piano di sviluppo del principale aeroporto italiano.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who