Borsa: Milano ultima in Europa (-0,8%)

Unicredit e Saipem congelate, prosegue stop diritti

(ANSA) - MILANO, 25 GEN - Piazza Affari si porta in coda alle altre Borse europee, tutte positive ad eccezione di Madrid, con l'indice Ftse Mib in calo dello 0,82% a 18.873 punti. Sop per eccesso di volatilità per Saipem (+19,94% teorico) nel primo giorno di aumenti di capitale, con i diritti che non riescono a fare prezzo e cedono virtualmente il 18,62%. Stop ma al ribasso per Unicredit (-4,11%), mentre Mps (+0,13% azzera lo spunto della mattinata e Carige (+2,19%) prosegue la corsa. Sotto tiro le popolari, da Ubi (-4,81%) a Bpm (-3,91%), Banco Popolare (-3,46%) e Bper (-2,36%). Debole Mondadori (-1,69%), con il faro acceso dall'Antitrust sull'acquisizione di Rcs Libri dal Gruppo di via Rizzoli (-0,44%).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who