Boom imprese online, 16.000 in 2016

Confesercenti, +165,4% rispetto 2009. In 2025 saliranno a 50.000

(ANSA) - ROMA, 23 GEN - E' boom per le imprese di e-commerce, con un trend di crescita che nel 2016 farà totalizzare circa 16.000 negozi online, il 165,4% in più rispetto al 2009. E' quanto emerge da uno studio di Confesercenti in cui si calcola che già nel 2025 si raggiungerà quota 50.000. Ma se cresce il numero di addetti specialisti ICT, i pubblici esercizi appaiono in ritardo per la 'rivoluzione digitale' nonostante il web stia "rivoluzionando profondamente il modo di fare impresa in Italia anche nella distribuzione commerciale e nella ricettività turistica", spiega il rapporto. Il fenomeno, però, "non è equamente distribuito sul territorio. Un terzo delle imprese che commerciano via internet sono infatti concentrate in sole due regioni: la Lombardia, che nel 2016 dovrebbe raccoglierne quasi 3 mila, e nel Lazio (1.840). Seguono la Campania, l'Emilia Romagna, il Piemonte, il Veneto e la Toscana".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who