Duello nelle gestioni, pace in vista tra Unicredit e Leonardo

Vicini ad accordo prima dell'udienza

Il duello nella finanza milanese tra Unicredit e Banca Leonardo per chi deve gestire ricchi portafogli nella gestione dei patrimoni è pronto per essere risolto con un accordo di transazione.

Le due banche, secondo quanto risulta all'ANSA, stanno per firmare l'intesa che mette fine al ricorso presentato nel settembre scorso da Banca Leonardo accusando Unicredit di concorrenza sleale e chiedendo l'applicazione dell'articolo 700 del Codice di procedura civile (che prevede procedure d'urgenza).

In precedenza Paolo Langé e altri collaboratori dell'area wealth management (gestione di grandi patrimoni) avevano lasciato Banca Leonardo passando al gruppo UniCredit. La difesa di quest'ultimo è coordinata dallo studio Erede, mentre Banca Leonardo ha come riferimento lo studio di Salvatore Trifirò.

Le parti sono convocate martedì prossimo, 26 gennaio, a Palazzo di Giustizia, a Milano, davanti al giudice Paola Gandolfi della sezione civile specializzata nelle imprese.
    

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who