Mps: piccoli soci criticano authority

Speculazione fa grassi profitti, azionisti ne pagano conseguenze

(ANSA) - MILANO, 18 GEN - Un'ironico 'ringraziamento' alle authority di vigilanza (Consob, Bce e Bankitalia), alla Commissione Europea, ai 'grandi azionisti' e agli speculatori internazionali, considerati corresponsabili del "crollo senza freni" in Borsa di Mps. A farlo sono i piccoli azionisti di Mps, riuniti nell'associazione Azione Mps.
    "Qualcuno - scrivono in una nota - ha fatto grassi profitti con la speculazione al ribasso, qualcuno, forse, intende farne acquistando a prezzi da saldo. I piccoli azionisti sono ancora una volta quelli che ne pagano le conseguenze".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who