Borsa: Europa in positivo, Milano -0,71%

A Piazza Affari giù le banche con Mps e le banche popolari

(ANSA) - MILANO, 18 GEN - Mini rimbalzo delle Borse europee con l'indice d'area Stoxx 600 che guadagna oltre tre quarti di punto. Positivi in generale gli indici con l'eccezione di Milano che si indebolisce e inverte la rotta. Il Ftse Mib cede l'1% sotto i 19.000 punti. Ad incidere sono i cali diffusi su Mps (-7,1% prima di venire di nuovo sospesa), su Intesa Sanpaolo (-2,57%), Carige (-4,7% anch'essa in asta di volatilità) e sulle banche popolari con Bpm che perde l'1,97%, Ubi l'1,42% e Bper il 2,02%. Restano sempre in evidenza Moncler (+3,99%) e Telecom (+2,5%). Tra le altre Piazze Londra guadagna lo 0,5%, Parigi lo 0,83%, Francoforte lo 0,79% e Madrid lo 0,5%. A livello settoriale bene le costruzioni, mentre lo spread viaggia in area 101 punti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who