Generali: da Btg minusvalenza 87 milioni

Dopo vendita Bsi a gruppo brasiliano

(ANSA) - MILANO, 14 GEN - I titoli della brasiliana Btg Pactual in mano a Generali valgono circa un centinaio di milioni in meno rispetto al valore a momento della cessione di Bsi per 1,248 miliardi di franchi (1,142 miliardi di euro ai cambi attuali), pagata parte in contanti e parte appunto in azioni del gruppo carioca. In base ai prezzi di fine 2015 la svalutazione della quota per la compagnia triestina dovrebbe essere pari a 87 milioni di euro. E' quanto emerge dalla lettura della trimestrale di Btg, confrontando le quotazioni dei titoli in partita, e interpellando alcune fonti finanziarie.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who