Alimentare: stop trattative ccnl

Sciopero 29 gennaio

(ANSA) - ROMA, 12 GEN - Si è interrotta questa notte la trattativa per il rinnovo del contratto dell'industria alimentare, scaduto a novembre. Lo fanno sapere i sindacati del settore annunciando uno sciopero nazionale di 8 ore per il 29 gennaio a sostegno della vertenza che interessa circa 400.000 lavoratori. Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil - si legge nella nota - ''giudicano insoddisfacenti le risposte fornite sul tema del salario e su alcune richieste contenute in piattaforma relative a istituti fondamentali del contratto''. Fai, Flai e Uila, hanno deciso anche il blocco degli straordinari e un pacchetto di 4 ore di sciopero articolato a livello aziendale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who