Petrolio:sotto 35 dlr, Brent ai minimi

Scorte Usa in aumento per sovrapproduzione

(ANSA) - ROMA, 6 GEN - Il petrolio scivola sotto la soglia dei 35 dollari con le scorte Usa viste in aumento dagli analisti per la sovrapproduzione. A Londra il greggio Wti del Texas segna un calo del 4,4% a 34,83 dollari annullando i rialzi dei giorni scorsi dovuti alle tensioni fra Iran e Arabia Saudita e snobbando il test atomico della Corea del Nord. Il Brent arretra dell'1,59% a 34,83 dollari finendo così ai minimi degli ultimi 11 anni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who