Borsa:Milano gira in calo con Fca ed Mps

Titoli Lingotto congelati per eccesso volatilità

(ANSA) - MILANO, 14 DIC - Piazza Affari inverte di colpo la rotta dopo circa 3 ore e mezza di scambi (Ftse Mib -0,6% a 20.889 punti) frenata da Fca (-3,21%), che peggiora dopo un congelamento per eccesso di volatilità. Sotto pressione anche Mps (-2,57%), Buzzi (-2,28%) oltre a UnipolSai (-2,11%) e le Telecom Risparmio (-6,5%), che fin dall'apertura si muovono in controtendenza con le ordinarie (+1,82%) alla vigilia dell'assemblea sulla conversione. Bene Ubi (+1,03%), giù Bpm (-0,35%) e Banco Popolare (-1,34%).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who