Aerei: Istat, +4,7% passeggeri in 2014

Sempre più low cost in scali italiani

(ANSA) - ROMA, 4 DIC - Dopo due anni di calo, nel 2014 il traffico aereo da e verso gli scali nazionali segna "una significativa ripresa" sul 2013. Lo comunica l'Istat: i passeggeri sono aumentati del 4,7%, le merci e la posta del 6,2%, i movimenti di aeromobili dell'1,2%. Intanto continua a diminuire l'utilizzo dei vettori nazionali, tendenza "dovuta al diffondersi in Europa dei voli di vettori low cost": tra il 2009-2014 la quota di passeggeri che hanno utilizzato compagnie italiane è passata dal 44,1% al 30,8%.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who