Debito pubblico sale 7 mld a 2.192 mld

Cresce a settembre ma non è record, grazie calo liquidità Tesoro

(ANSA) - ROMA, 13 NOV - Il debito delle Amministrazioni pubbliche è aumentato in settembre di 7,0 miliardi, a 2.191,7 miliardi, sotto livelli record. E' quanto calcola la Banca d'Italia. L'aumento è stato determinato dal fabbisogno (17,9 miliardi), in parte compensato dalla diminuzione (9,7 miliardi) delle disponibilità liquide del Tesoro (64,0 miliardi; 51,6 a settembre del 2014).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Who's Who