Crisi:Usa,occupazione meglio attese

Disoccupazione salita perchè più gente cerca un posto

(ANSA) - NEW YORK, 6 FEB - Il dato Usa sui nuovi posti di lavoro a gennaio (257.000) e' superiore alle attese e dimostra come la creazione di occupazione negli Stati Uniti oramai proceda a passo spedito. Lo afferma il Dipartimento del lavoro americano. Il leggero rialzo del tasso di disoccupazione viene invece spiegato col fatto che molti piu' americani sono alla ricerca di un'occupazione, segno della crescente fiducia nella ripresa dell'economia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who