Ecco 'La vita immortale di Henrietta Lacks' con Oprah Winfrey

Il film racconta la ricerca di informazioni della figlia della donna 'madre' delle prime cellule umane immortali mai cresciute in laboratorio

Domenica 22 ottobre arriverà su Sky Cinema "La vita immortale di Henrietta Lacks", il film targato HBO e diretto da George C. Wolfe con Rose Byrne e Oprah Winfrey nei panni della figlia di Henrietta Lacks, Deborah. Alla madre, morta nel 1951 a causa di un tumore uterino, prima del decesso furono asportate alcune cellule tumorali. Dall'esame si capì che si trattava di cellule straordinarie perchè riproducevano un'intera generazione ogni 24h e non si fermavano mai. si tratta delle prime cellule umane immortali mai cresciute in un laboratorio. Si chiamano HeLa come le iniziali del nome della donna che le ha generate.

Il film ripercorre la disperata ricerca di informazioni che Deborah (Oprah Winfrey) ha condotto grazie all’aiuto della scrittrice (Rose Byrne), provando a scoprire come la raccolta non autorizzata delle cellule della madre abbia attuato un’innovazione medica senza precedenti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA