Fantuzzo vince 'talent' Ruggito Radio2

A scegliere giuria con Vaime, Magalli, Minaccioni

(ANSA) - ROMA, 18 MAR - Claudio Fantuzzo è il vincitore della finale di "W Gugliemo Marconi", il primo e unico 'talent' radiofonico firmato Il Ruggito del Coniglio Rai Radio2, che si è tenuta in diretta dalla Sala A di Via Asiago a Roma. Fantuzzo, ventitreenne ve-neziano, ha sconfitto in finale il giovane 'collega' padovano Giovanni Marangoni, aggiudicandosi la possibilità di partecipare ad un programma estivo di Rai Radio2.
    A giudicare le tre prove - rassegna stampa, sondaggio con il pubblico e commento notizia -, una giuria d'eccezione: Enrico Vaime, Giancarlo Magalli e Paola Minaccioni. Il 'giurato' Magalli ha commentato così le prove: "questi ragazzi hanno di buono che non somigliano ad altri, sono molto originali", mentre Vaime ha invitato i concorrenti a ricordare sempre che "la radio ha un grande passato, ma anche un grande futuro".
    Per celebrare i 20 anni del Ruggito del Coniglio, dallo scorso 24 novembre, ogni martedì per otto settimane, i conduttori Marco Presta e Antonello Dose hanno accolto due concorrenti - rigorosamente under 35 e al loro primo talent - che si sono sfidati in diretta radiofonica sulle diverse prove. Gli ascoltatori e i 'fan', commentando sui social del programma, hanno deciso di volta in volta il vincitore della 'battle', esprimendo le loro preferenze attraverso il sito coniglio.rai.it. Dalle semifinali, invece, a scegliere i vincitori sono state delle giurie.
    Un'ulteriore occasione, quella di Rai Radio2, di valorizzare la ricerca di talenti più giovani e creativi, sinonimo di rinnovo, competenza e professionalità. "Questa estate mi trasferisco a Roma e la mia vita cambia - dichiara l'appena incoronato vincitore Fantuzzo. Sicuramente però studierò dizione per Radio2, che è sempre stata la mia radio di riferimento: è il modo in cui penso bisogna fare radio".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA