'Iris', film su novantenne icona fashion

su Sky Arte in prima tv vincitore del premio Documentary Feature

(ANSA) - ROMA, 10 MAR - Ha cambiato design alla Casa Bianca per ben nove presidenti, da Truman a Clinton. Loro sono passati, lei è ancora qui, con gli stessi enormi occhiali tondi, gli accessori vistosi e l'immancabile rossetto scarlatto. Stiamo parlando di Iris Apfel, la novantenne famosa collezionista di moda e fondatrice della ditta di produzione e importazione di tessuti lussuosi Old World Weavers, la cui vita è stata immortalata nel documentario "Iris" diretto dal pluripremiato regista Albert Maysles, recentemente scomparso, in onda in prima visione l'11 marzo su Sky Arte HD alle 21.10. Vincitore del premio Best Documentary Feature all'Hamptons International Film Festival 2014. Collezionista di moda e fondatrice della Old World Weavers. La pellicola documenta la vita di una figura centrale del mondo della moda statunitense, considerata una vera fashion guru della Grande Mela. Apfel, classe 1921, nonostante la sua veneranda età, continua ancora oggi a essere una donna piena di entusiasmo per l'arte, la moda e per la vita

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA