Bones, 200 puntate tra ossa e grandi indagini

In onda in prima tv per l'Italia giovedì 3 marzo. VIDEO

Con "200 candeline", decimo episodio della decima stagione in onda in prima tv per l'Italia giovedì 3 marzo alle 21.50 su Top Crime, Bones entra nella storia della televisione varcando la fatidica soglia dei 200 episodi.

"Nella storia dell'industria televisiva, ci sono solo una ventina di drama che hanno raggiunto questo traguardo", ha spiegato Gary Newman, CEO del Fox Television Group alla festa per il raggiungimento dell'ambito risultato. "Nella storia del nostro studio e del nostro network, che insieme hanno più di 100 anni, sono state solo quattro: The X-Files e 24, entrambe prodotte da Fox Television, a cui bisogna aggiungere 90210 e Melrose Place."

Ma non finisce qui. Con l'episodio n.206 (10x16 "Cibo, cucina e morte"), infatti, trasmesso negli Usa nell'aprile 2015 e che andrà in onda in prima tv in Italia il prossimo 24 marzo su Top Crime, Bones è diventato ufficialmente il drama più longevo nella storia della 20th Century Fox Television. Un risultato davvero notevole per Boreanaz e compagni, che si trovano attualmente nel pieno di un contenzioso legale proprio con la Fox, apparentemente colpevole di aver negato alle star e ai produttori della serie introiti di vario genere, stimati in oltre 100 milioni di dollari.

Nonostante l'irrisolta questione legale, però, la Fox ha recentemente comunicato il rinnovo di Bones per una dodicesima ed ultima stagione, che, seppur ridotta a soli 12 episodi, dia modo agli autori di pianificare un degno finale per la storica serie.

Tradotto in 45 lingue e trasmesso in oltre 150 territori in 6 diversi continenti, Bones è una delle serie tv più popolari al mondo. In Italia, al momento, oltre agli episodi in prima tv su Top Crime (canale 39 del digitale terrestre), repliche delle vecchie stagioni vanno in onda anche su Fox Crime (canale 116 di Sky) e Giallo Tv (canale 38 del digitale terrestre).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA