La valle dell'Eden in prima a Bologna

Maxi spettacolo all'Arena del Sole con regia di Antonio Latella

(ANSA) - BOLOGNA, 30 OTT - Debutto in prima assoluta, il 6 novembre all'Arena del Sole di Bologna, per la nuova produzione di Emilia-Romagna Teatro 'La valle dell'Eden' di John Steinbeck messa in scena da Antonio Latella che ha curato anche l'adattamento del testo assieme a Linda Dalisi.
    Le circa ottocento pagine del romanzo originale sono state trasposte sulla scena in uno spettacolo "fedelissimo a quello che è scritto nel romanzo" della durata di circa sette ore, diviso in due atti, con il primo visibile anche nelle giornate del 7, 8 e 10 novembre e il secondo in quelle del 13, 14, 15 e 17. Il 9 e 16 'La valle dell'Eden' verrà proposto in una sorta di maratona alle 16 e alle 20. In scena alcuni attori che con Latella hanno condiviso un lungo percorso come Annibale Pavone, Michele Di Mauro, Candida Nieri e molti altri.
    Coprodotto con il Teatro Metastasio di Prato e lo Stabile dell'Umbria, La valle dell'Eden ha richiesto una preparazione di circa due anni e mezzo. "Un lavoro molto difficile da chiudere - ha spiegato il regista - con al centro la parola d'ordine 'Testamento', trattata sia dal punto di vista biblico che come eredità. Nel testo e nello spettacolo ci sono delle stazioni: ogni volta che c'è un testamento o c'è un'eredità accade qualcosa. E dunque ci si chiede se siamo in grado di sostenere un'eredità".(ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA