Cevoli, mia Bibbia invita a leggerezza

Il comico romagnolo al Manzoni di Milano il 10 e 11 ottobre

(ANSA) - MILANO, 4 OTT - Un punto di vista leggero sulle Sacre Scritture arriva al Teatro Manzoni con la nuova produzione di Paolo Cevoli: 'La Bibbia - raccontata nel modo di Paolo Cevoli', in scena a Milano il 10 e 11 ottobre, vede il comico romagnolo alle prese con un'altra rilettura della storia dopo i suoi 'garzoni' di Michelangelo e Gesù. "La commedia dell'arte del resto è sempre vista dalla parte dei servi - dice Cevoli - Ma la Bibbia volevo raccontarla io". Nello spettacolo si passa in rassegna il libro dei libri con una domanda di fondo: "Gli episodi li ho scelti cercando di rispondere al quesito se Dio sia buono o no, con tutto quello che capita nel mondo. Io interrogo i vari personaggi come Giobbe o Elia, in un percorso strutturato come una commedia di cui Dio è il grande capocomico, una specie di impresario".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA