Teatro, successo a debutto Giusy Versace

Testimonial Unitalsi, incasso devoluto a 'Disabili No Limits'

(ANSA) - MILANO, 15 GIU - Dopo 'Ballando con le stelle' nel 2014 e il ruolo nella conduzione - 2015/2016 - della 'Domenica sportiva', nuovo successo per Giusy Versace, che ha debuttato ieri sera al Teatro Manzoni con la trasposizione sul palcoscenico del libro autobiografico 'Con la testa e con il cuore si va ovunque', per la regia di Edoardo Sylos Labini. Sul palco anche il ballerino Raimondo Todaro e il cantante Daniele Stefani. Giusy nel 2005 in un incidente stradale aveva perso le gambe. Una tragedia che non l'ha abbattuta, anzi le ha dato la forza per continuare la sua passione nello sport, atleta paralimpica a Rio, ma anche per dedicarsi al volontariato. Dopo un pellegrinaggio a Lourdes nel 2006, è diventata testimonial di Unitalsi di cui è diventata anche militante: finora ha accompagnato 7 volte gli ammalati al santuario pirenaico.
    L'incasso dello spettacolo è stato devoluto a Disabili No Limits, onlus creata e guidata dalla stessa Versace.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA