Bizzarri nel consiglio dello Stabile

Indicato dalle minoranze in Regione, soddisfatta assessore Cavo

(ANSA) - GENOVA, 21 GEN - "Accolgo con grande soddisfazione l'ingresso di Luca Bizzarri nell'Assemblea del teatro Stabile di Genova: una figura di alto profilo. Sono convinta che farà crescere con idee nuove il teatro che lo ha visto nascere come artista". E' il commento dell'assessore regionale alla cultura Ilaria Cavo alla scelta, della minoranza in regione, di candidare la 'iena' Luca Bizzarri come membro dell'Assemblea dello Stabile di Genova. "Una nomina - spiega Cavo - che ci trova pienamente concordi e che arriva in un momento in cui con il teatro Stabile si sta costruendo un ottimo rapporto di collaborazione, come la decisione condivisa di fare spettacoli in tutta la Liguria nel periodo estivo, che dimostra la responsabilità del teatro a recepire la sua vocazione regionale". "Faccio gli auguri di buon lavoro a Luca Bizzarri -conclude Cavo- che vivrò in senso pieno come un rappresentante anche mio".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA