A Bologna il festival 'AngelicA'

Dal 4 al 31 maggio 17 concerti, prime e debutti

(ANSA) - BOLOGNA, 19 APR - Un ricco cartellone di concerti per la ventinovesima edizione di 'AngelicA' il festival dedicato alle musiche di ricerca, a Bologna dal 4 al 31 maggio al teatro San Leonardo, con la direzione artistica di Massimo Simonini, tra prime assolute e debutti.
    Si comincia con Rohan De Saram violoncello e Vincent Royer viola, finale con il Piccolo Coro Angelico. Da segnalare il trio Toshinori Kondo, Massimo Pupillo e Tony Buck; i 'polistrumentisti' Akio Suzuki e Aki Onda; il 'solo' della soprano Juliet Fraser; due giorni con un lo storico sassofonista tedesco Peter Brötzmann (in trio con Maȃlem Moukhtar Gania e Hamid Drake e in duo con Heather Leigh); Edoardo Marraffa sax e Jasper Stadhouders chitarra. Previsti anche la IncrociOrchestra di Giorgio Magnanensi e il debutto del duo con Cheryl Ong percussioni, e Vivian Wang sintetizzatori; oltre al trio Live Batts! con John White; il violino di Aisha Orazbayeva; l'arpa di Sunniva R›dland. Infine l'organista Hermann Nitsch alla Basilica dei Servi.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA