Kobi Marimi a Eurovision, bravo Mahmood

Cantante israeliano, 'Mia canzone 'Home' è da pelle d'oca'

(ANSAmed) - TEL AVIV, 13 MAR - Kobi Marimi voleva diventare da grande un attore, di quelli che non si dimenticano. Invece, a 27 anni, il suo grande schermo sarà la finale dell'Eurovision Song Contest, dal 14 al 18 maggio a Tel Aviv, dove rappresenterà Israele. A lanciarlo è stata la vittoria nel talent show Prossima stella, programma cult della tv israeliana che ne fatto una star. Ha la stessa età di Mahmood, il vincitore di Sanremo, suo avversario nel prossimo concorso. "Mi piace tantissimo: è carismatico ed ha una voce unica. La sua canzone - racconta in un'intervista all'ANSA - mi ha creato un po' di dipendenza e penso che abbia molte buone possibilità". Ma certo non esclude che a prevalere sia lui. "Sarebbe fantastico - ammette- specialmente qui a casa, in Israele". Come canzone ha scelto 'Home', molto lontana dal tecno pop di 'Toy' il brano con cui Netta Barzilai si è imposta lo scorso anno portando il concorso in Israele. "'Home' - spiega - è una ballata che mi fa venire la pelle d'oca ogni volta che la canto''.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA