Ecco i 'Cluster', il Natale si canta a cappella

Il gruppo vocale che ha ricevuto 8 nomination ai Cara Awards

I Cluster sono un gruppo vocale genovese molto conosciuto e apprezzato all’estero e in Italia. Attualmente in classifica in Germania e Austria con 'Christmas present', un album di cover di canzoni Natalizie rifatte a loro modo.

Il loro repertorio sembra realizzato da una orchestra ma in realtà è fatto di sole voci. Hanno pubblicato in Usa, un anno fa, il loro primo album interamente cantato in italiano: The Italian Project, ricevendo una buona accoglienza dal mercato e ben 8 nominations ai CARA AWARDS (Contemporary Acappella Recording Awards) vincendo in 5 categorie.

I Cluster con i 2 album precedenti, Steps e Christmas present, già nel 2010 ricevettero 6 nominations e vinsero in 3 categorie.

Dopo aver partecipato alla seconda edizione di X Factor dove vennero esclusi nella parte finale, il gruppo ha proseguito la carriera pubblicando, con la Enterprise 8, 3 album che hanno dato loro la notorietà nell’ ambito della musica di qualità a livello mondiale.

In patria i Cluster si sono esibiti più volte a Umbria Jazz , sono stati ospiti nel Fiorello show. Poi sempre con lui, ospiti di chiusura di “Il più grande spettacolo dopo il weekend” su Rai 1. Colorado su Italia 1.
Ospiti "live" anche sul palco con Bocelli, Vecchioni, Biondi, Nick the nightfly. Hanno calcato palchi importanti come il Blue note di Milano e la Royaly Albert Hall di Londra.
Hanno registrato duetti nei recenti album di Mengoni e Morgan.

A riconoscimento delle loro capacità i Cluster sono stati recentemente chiamati, come produttori, dai Take six e dai Swingle Singers.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA