Luglio suona bene, da Bosso a Mika

Grandi star e giovani talenti invadono l'estate dell'Auditorium

(ANSA) - ROMA, 30 MAR - Dal virtuosismo di Carlos Santana al talento esplosivo di Ezio Bosso, dalla raffinatezza di Sting all'energia di Mika, e poi Dario Fo e Ascanio Celestini, Antonello Venditti e Francesco De Gregori, Ludovico Einaudi, Cyndi Lauper, Jean Michel Jarre e Jack Savoretti: tra grandi star e giovani talenti, l'estate all'Auditorium Parco della Musica di Roma si colorerà di tutti gli stili musicali grazie alla 14/a edizione di Luglio suona bene. Oltre 40 appuntamenti dal 14 giugno al 3 agosto, in un cartellone ricchissimo capace di abbracciare anche i linguaggi del teatro e della danza, compiendo un vero giro del mondo nell'arte di oltre 10 Paesi. Inoltre, l'edizione 2016 sarà arricchita dalla collaborazione con l'Accademia Nazionale di Santa Cecilia, che fornirà un vero poker d'assi con Bollani, Piovani, Garrett e il concerto sinfonico dedicato al cinema di Spielberg.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA