Filarmonica-Comunale Bologna in Giappone

A settembre con "Turandot" di Puccini e due concerti

(ANSA) - BOLOGNA, 23 MAR - Grazie ad un accordo triennale con la Sawakami Opera Foundation, il Teatro Comunale di Bologna e la Filarmonica parteciperanno in settembre al Japan Opera Festival con l'Opera di Giacomo Puccini "Turandot" e con due concerti.
    L'ultimo capolavoro del compositore lucchese, rimasto incompiuto per la morte prematura del maestro, sarà presentato il 22 e 24 nel palazzo imperiale di Nara, un sito Unesco che ben si adatta al clima orientale di "Turandot", con orchestra, coro, tecnici e allestimento del Comunale. Il 26 a Tokyo i Solisti della Filarmonica presenteranno, assieme al flautista Giorgio Zagnoni, l'Op. 10 di Antonio Vivaldi e il 28, sempre all'Asahi Hall di Tokyo, la Filarmonica al gran completo proporrà un concerto sinfonico con il suo direttore artistico Hirofumi Yoshida sul podio.
    Yoshida si prenderà cura anche di "Turandot", mentre della regia si occuperà Gianni Marras. I cantanti verranno scelti da una selezione in svolgimento in questi giorni a Bologna e successivamente in Giappone.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA