A Ferrara la Chamber Orchestra Europe

Sarà diretta da Antonio Pappano. Tra ospiti oboista Leleux

(ANSA) - FERRARA, 18 MAR - Domenica al Comunale 'Claudio Abbado' torna per Ferrara Musica 2015-2016 la Chamber Orchestra of Europe, nel secondo dei tre concerti in programma. Sul podio, per la prima volta, Sir Antonio Pappano, direttore inglese di origini italiane, già ospite di Ferrara Musica con l'Orchestra dell'Accademia di Santa Cecilia nel 2007/2008. Prima orchestra residente di Ferrara Musica, definita da Bbc e Daily Telegraph "la migliore orchestra da camera del mondo", la Coe è formata da musicisti di tutta Europa. Ha mantenuto uno stretto rapporto con Ferrara, dove torna regolarmente per periodi di permanenza.
    Il concerto del 20 marzo - in una tournée che tocca Pavia (19 marzo), Parigi (22) e Anversa (23) - propone un programma che si apre con la celebre Sinfonia n. 25 in sol minore K. 183 di Mozart. Con la partecipazione del solista François Leleux, considerato il migliore oboista vivente, il programma presenta il Concerto per oboe e orchestra di Richard Strauss, Pavane op.
    50 di Fauré e la Sinfonia n.1 di Bizet.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA