A Torino il Festival Alfredo Casella

Dedicato al più noto compositore torinese, pianista e direttore

(ANSA) - TORINO, 16 MAR - La Torino della cultura, tra Teatro Regio e Orchestra Filarmonica, Stabile, Rai, Unione Musicale, Museo del Cinema, Accademia Stefano Tempia, ha fatto sistema per organizzare, dall'11 al 24 aprile, un festival dedicato ad Alfredo Casella, compositore, pianista, direttore d'orchestra, nato Torino nel 1883.
    "Casella è il più importante compositore torinese e uno dei maggiori autori italiani - ha detto Gaston Fournier-Facio, direttore artistico del Teatro Regio - da anni la città aveva in animo di realizzare un festival nel suo nome. Un progetto che ho sposato subito, quando sono arrivato al Regio nel 2014".
    Numerosi gli eventi tra cui, al Regio, la mostra fotografica 'Casella intimo', l'opera 'La donna serpente' diretta da Gianandrea Noseda, un concerto e il balletto 'Pirandello Suite'.
    Lo Stabile porta in scena la fiaba 'La donna serpente', regia di Valter Malosti; il Museo del Cinema presenta 'Pagine di guerra', documentario con musiche di Casella; l'Orchestra Sinfonica Rai gli dedica un concerto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA