Nash, nuovo disco perché sono innamorato

"Trump, è barzelletta ma pericolosa". Artista in Italia a giugno

(ANSA) - ROMA, 15 MAR - Chioma bianca, fisico asciutto, sorriso disarmante e una vita da 20 anni passata tra cibi bio e lunghe camminate. Altro che rocker maledetti. Si presenta così il leggendario cantautore inglese 74enne Graham Nash, a Roma per presentare il suo nuovo album in uscita il 15 aprile (This Path Tonight) e il tour che lo vedrà in Italia per 5 date, tra il 2 e il 7 giugno. Il primo disco da solista da 14 anni a questa parte, dopo una vita spesa tra gli Hollies e la superband con Crosby, Still e Young, dei quali oggi non vuole più parlare.
    "Perché un disco oggi? Perché mi sono innamorato - spiega Nash sorridendo -. Ho 74 anni, ma non sono molto diverso da quando ero giovane, ho la stessa curiosità di allora, e sono ancora l'hippie di Woodstock che pensa che la pace è meglio della guerra, che l'amore è meglio dell'odio. Per me non ci sono alternative". Nash, in America da 50 anni, va anche all'attacco di Donald Trump. "Per molti è una barzelletta, ma è pericoloso e spero non diventi presidente".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA