Sognando Morandi, corto su vita down

Progetto racconta temi disabilità. Trailer pubblicato online

(ANSA) - BOLOGNA, 3 FEB - Un cortometraggio per raccontare il percorso di autonomia che sta vivendo a Bologna un gruppo di giovani con sindrome di Down, a partire dal loro sogno: cantare insieme al loro idolo. Si chiama 'Sognando Gianni Morandi' il progetto con cui Associazione d'iDee, associazione bolognese che realizza servizi educativi a favore delle persone in situazione di disagio, vuole richiamare l'attenzione sui temi della disabilità e della vita indipendente.
    "Ciao Gianni, sono Giovanni e il mio più grande sogno è quello che tu vieni qui a cantare una canzone insieme a noi", dice il protagonista nel trailer pubblicato su Idea Ginger, la piattaforma web di crowfunding territoriale attraverso cui è possibile sostenere la realizzazione del video e aiutare Giovanni, Elena, Giacomo, Agnese, Tobia, Costanza ed Erica a "realizzare il nostro sogno". "Non sappiamo ancora se quello di Giovanni resterà un sogno, ma ovviamente ci piacerebbe che si realizzasse", dice Rosanna De Sanctis, presidente di Associazione d'iDee.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA