Capsule ispirata a Marina Ripa di Meana

Dedica all'amica scomparsa da stilista di S.Benedetto del Tronto

(ANSA) - ROMA, 12 FEB - Vittorio Camaiani, stilista di San Benedetto del Tronto, ha dedicato una capsule di abiti all'amica Marina Ripa di Meana, scomparsa nel gennaio scorso. La mini collezione chiamata "Marina", è ispirata dalla figura femminile che lo stilista aveva eletto sua musa, che ha lasciato un segno nell'immaginario collettivo con le sue battaglie, il suo humor, con la sua eleganza. La capsule ha sfilato a Roma assieme alla collezione S/S intitolata Inside e ispirata al viaggio. Da tempo confida lo stilista, la cui sfilata della collezione estiva era stata ospitata da Marina nel luglio scorso nel giardino della sua abitazione a Roma, "Io e Marina progettavano di realizzare una collezione di maglieria pret-a-porter nelle nuances a lei care, il viola, il rosso, il verde, con la quale celebrare un rapporto speciale in nome di quella creatività che appartiene ad entrambi. Marina era già stata musa ispiratrice della collezione ContrariaMente nel 2016".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA