Moda:Elena Ghisellini,boom per sue borse

Fatturato raggiunge 2,3 Mln euro, in crescita del 50%

(ANSA) - FIRENZE, 15 MAR - Fatturato in crescita a doppia cifra, distribuzione capillare in tutto il mondo e una lunga lista di celebrities internazionali fotografate con le sue borse al braccio. È boom per la collezione di Elena Ghisellini, genovese di nascita ma fiorentina d'adozione, che in pochi anni ha conquistato il settore. Fondato nel 2004 a Firenze, il brand di borse che porta il suo nome ha chiuso il 2015 sfiorando i 2,3 milioni di euro, crescendo del +50% rispetto all'anno precedente. Ad oggi il marchio ha una crescita costante del 40% a stagione, e anche per l'anno in corso è prevista una crescita analoga. Merito dei suoi modelli, oggi 'cult'. Tra questi la prima a diventare 'famosa' è la borsa Felina, creata nel 2013 e subito brevettata. Oggi in collezione ci sono 14 modelli, con un range di prezzi che va da 500 a 1.200 euro, tra cui la borsa da giorno con doppia zip Gabria o la hobo Estia, già sold out da Neiman Marcus, mentre la leggerissima Angel è la novità della prossima stagione. Tutta la produzione è in Italia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA