Premio Europa e cultura a Carla Fendi

"Per dedizione, impegno e atti di mecenatismo a Spoleto"

(ANSA) - ROMA, 8 FEB - "La dedizione, l'impegno e la presenza costante e amorevole con cui ha voluto in tanti anni onorare la città di Spoleto". Sono le motivazioni con cui domani verrà consegnato a Carla Fendi il premio Europa e cultura nel nel Refettorio di Palazzo San Macuto a Roma nell'ambito della manifestazione 'Le Rosse Pergamene del Nuovo Umanesimo'. Il premio, istituito nel 2014 per iniziativa della scrittrice Anna Manna Clementi e della cui giuria è presidente il poeta Corrado Calabrò, è un riconoscimento rivolto alle eccellenze italiane che si sono distinte in vari settori, e indirizza la propria attenzione ogni anno a una città. In questa edizione è rivolto alla città di Spoleto e in quest'ambito Carla Fendi riceverà il Premio "Una donna per l'Europa del futuro".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA