Altaroma, Garden party da Curiel

All'ex Dogana 45 abiti di haute couture ispirati ai fiori

(ANSA) - ROMA, 29 GEN - Il garden party di Raffella Curiel presentato oggi all'ex Dogana San Lorenzo con Altaroma é un tripudio di colori floreali, ricami e lavorazioni artigianali.
    Una collezione per cui sono necessari mesi di manodopera. Una fatica ripagata: nelle prime file, dove siedono Donna Assunta Almirante, Lella Bertinotti e Isabella Rauti, le bocche restano aperte dalla meraviglia nel veder sfilare 45 capolavori di alta sartoria. Sono abiti-tulipano, gonne-bocciolo, pantaloni plissettati dalla linea a calla, giacche a baschina tagliate a petali. Orli danzanti come fiori mossi dal vento, in colori rubati alla natura: fiordaliso, rosa ortensia, rosso papavero, verde prato, fucsia, giallo girasole, con una serie divina in bianco e nero. Gli abiti per il cocktail hanno gonne a campana, anni '50 e vita sottolineata da strette cinture. Ricami di micro paillettes compongono foglie verdi e boccioli di rose rosa sul vestito da sposa. L'abito-simbolo ha il corpetto a canestro di paglia e la gonna lunga ricamata con fiori di campo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA