30 anni di gioielli da Marina Corazziari

Mostra-evento all'Antico Stadio di Domiziano, madrina Anna Fendi

(ANSA) - ROMA, 28 GEN - Marina Corazziari, scenografa e designer di gioielli, festeggia 30 anni di gioielli-scultura nell'Antico Stadio di Domiziano, a Piazza Navona, con un vernissage che mostra le sue collane barocche e le parure cariche di ambre, perle, giade corniole, coralli e topazi, su installazioni d'arte e su tableau vivant. Madrina dell'evento Anna Fendi, che ha reso omaggio allo stile mediterraneo della designer, che ama fondere neo-etnico, liberty e barocco con modernismo post-industriale, tagliando il nastro della mostra, di cui fanno parte anche le installazioni d'arte Camouflage e Pop di Guido Corazziari, precursore della video art.
    Marina Corazziari apre la sua prima bijoux-teca a fine anni '80 a Bari. Docente di storia del gioiello, lavora tra Roma, Firenze, Milano, Parigi e Trani dove risiede da alcuni anni. Al suo attivo oltre 200 mostre personali, in Italia e all'estero, tra le quali quella al Museo del Grand Palais a Parigi nell'88 per la Biennale des Femmes, a Savona.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA