Annie Leibovitz firma campagna Moncler

Ispirata a I Viaggi di Gulliver

(ANSA) - ROMA, 22 GEN - Moncler affida all'obiettivo di Annie Leibovitz la prima campagna pubblicitaria istituzionale dedicata alla Primavera/Estate 2016 e s'ispira a "I viaggi di Gulliver", dell'irlandese Jonathan Swift. Gulliver è un misto di estro e lungimiranza, capace di scavalcare mode e cronologie, che si adatta bene al carattere dello spirito Moncler. Gulliver si risveglia sulla sconosciuta spiaggia del Paese di Lilliput, dove ha fatto naufragio. Vi si ritrova di colpo come un essere fuori scala ma ancora vestito con le sue eleganti culottes e il gilet di duvet grigio piombo, circondato dai Lillipuziani accomunati dal Longue Saison blu elettrico Moncler. La scena, dominata dalla fisicità di Gulliver e dall'affollata azione di difesa dell'esercito lillipuziano, è immersa in un paesaggio marino nordico: sabbia fredda e quasi metallica, rocce antracite, cielo terso e nuvole candide.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA