Pilati, per Zegna faccio alta moda uomo

Eleganza decorata da fantasie, jacquard e ricami

(ANSA) - MILANO, 16 GEN - La linea che firma per Ermenegildo Zegna si chiama couture, ma "la collezione che faccio è alta moda da uomo", dice Stefano Pilati che infatti, per presentare la collezione per il prossimo inverno, ha voluto una sfilata che ricordasse quelle dell'haute couture, in un ambiente raccolto e con ogni uscita accompagnata da un numero, portato sotto forma di fascia al polso o sul cappello o ricamato sulla cravatta. In passerella è tutto estremamente decorato ma allo stesso tempo molto classico "come se ci vestissimo così da sempre" suggerisce lo stilista. Questo anche perché il gioco è sottile, tutto espresso nei tessuti, arricchiti da ricami tridimensionali fatti a mano in Italia, motivi ornamentali e patchwork di fantasie jacquard. Dai cappelli alle calze, fino addirittura ai mocassini e agli occhiali con le lenti serigrafate, tutto è decorato, ma "senza forzature".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA