Profughi-modelli a Generation Africa

Da Mali e Gambia con cuore gonfio speranza in Dogana a Firenze

(ANSA) - FIRENZE, 14 GEN - "Non avrei mai immaginato che mi potesse accadere questo nella vita". E' una frase sfuggita a uno dei ventenni del Mali e del Gambia, in attesa di asilo politico che hanno sfilato oggi in Dogana a Pitti Uomo a Generation Africa grazie a Itc Ethical Fashion Iniziative, alla Fondazione Pitti Discovery e all'associazione Lai-momo, che accoglie i richiedenti diritto di asilo politico in Italia. In pedana le creazioni di quattro talenti della moda made in Africa.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA