Premio Lattes Grinzane a Perissinotto

Con Il silenzio della collina. A Grinzane Cavour la premiazione

(ANSA) - TORINO, 12 OTT - È Alessandro Perissinotto con Il silenzio della collina (Mondadori) il vincitore del Premio Lattes Grinzane 2019 per la sezione Il Germoglio, dedicata ai migliori libri di narrativa italiana o straniera pubblicati nell'ultimo anno. La cerimonia di premiazione oggi pomeriggio presso il Castello di Grinzane Cavour (Cuneo). Protagonisti gli studenti delle 25 giurie scolastiche italiane i cui 400 voti hanno determinato il vincitore.
    Gli altri finalisti al Premio erano Roberto Alajmo con L'estate del '78 (Sellerio), Jean Echenoz (Francia) con Inviata speciale (Adelphi, traduzione di Federica e Lorenza Di Lella), Yewande Omotoso (Sud Africa) con La signora della porta accanto (66thand2nd, traduzione di Natalia Stabilini), e Christoph Ransmayr (Austria) con Cox o Il corso del tempo (Feltrinelli, traduzione di Margherita Carbonaro).
    Il Premio Lattes Grinzane 2019, sezione La Quercia, è stato invece consegnato ieri allo scrittore giapponese Haruki Murakami.(ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA