Le strenne da Padre Nostro a Sbam!

Anche Camilleri, Dan Brown e audiolibri per Natale 2017

Libri evento, romanzi bestseller, storie dimenticate, antologie per sognare e audiolibri. Dal 'Padre Nostro' commentato da Papa Francesco a 'Sbam! di Jovanotti, Natale 2017 è anche il momento migliore per dedicarsi alla lettura. Tra strenne vere e proprie, titoli nuovi o da recuperare, dai più particolari agli evergreen, ecco alcune proposte.

- 'QUANDO PREGATE DITE PADRE NOSTRO' (Rizzoli-Lev) di Papa Francesco, in cui il Pontefice illumina versetto per versetto la preghiera che racchiude tutte le altre, rispondendo alle domande di don Marco Pozza, teologo e cappellano del carcere di Padova. Ogni capitolo si conclude con testi del Papa sulla grazia, il perdono e il male, pronunciati nelle Udienze del mercoledì o negli Angelus.

- 'ORIGIN' (Mondadori) di Dan Brown, nuova avventura di Robert Langdon nello scenario dell'eterno conflitto tra scienza e fede e delle sfide che le nuove tecnologie e l'intelligenza artificiale ci pongono.

- 'UN MESE CON MONTALBANO' di Andrea Camilleri che torna in libreria per Sellerio. Raccolta di 30 racconti, pubblicata nel 1998 per Mondadori, è - tra colpi di scena, veggenti, ladri e suicidi - un "romanzo lungo un mese" come scrive Salvatore Silvano Nigro nella prefazione.

- 'BACIO FEROCE' (Feltrinelli) di Roberto Saviano che, dopo il successo de 'La paranza dei bambini', torna a raccontare i ragazzi dei nostri giorni feroci, pronti a dare e ricevere baci che lasciano un sapore di sangue. - 'VIAGGI AD ALTA VOCE' (Bompiani) di Fernanda Pivano, in cui c'è tutta l'ironia e la meraviglia della Nanda per la scoperta di luoghi che nessuno nel nostro paese aveva ancora mai raccontato. Si va alla scoperta del Giappone, di Papua e le isole dei Mari del Sud, dell'India, al Nepal, alla Spagna, alla Tunisia, al Marocco e agli Stati Uniti. Il libro, a cura di Enrico Rotelli, parte dalle registrazioni, ritrovate nell'archivio Pivano, che Fernanda, morta nel 2009, ha realizzato durante i suoi tanti viaggi, fatti spesso in compagnia del marito Ettore Sottsass.

- 'OLTRE L'INVERNO' (Feltrinelli) di Isabel Allende in cui la regina della narrativa mondiale ci racconta l'emigrazione e esplora il significato di identità nazionale oggi.

- 'TUTTO QUESTO TI DARO'' (Dea Planeta) di Dolores Redondo, una delle voci più interessanti della narrativa nera, e non solo, spagnola. Il giallo arriva dopo la Trilogia del Baztan e ci porta in Galizia, tra le vigne e i castelli della Ribeira Sacra, dove uno scrittore indaga sulla misteriosa morte del marito.

- 'DEL CAMMINARE E ALTRE DISTRAZIONI' (Ediciclo), un'antologia per viandanti e sognatori, a cura di Francesca Cosi e Alessandra Repossi, con disegni di Guido Scarabottolo, con 14 racconti firmati dai più grandi autori della letteratura mondiale, da Luigi Capuana a Guy de Maupassant a Virginia Woolf. 

- 'AUGUSTUS' (Fazi) che conclude la traduzione e pubblicazione in Italia dell'intera opera di John Williams, l'autore di Stoner, al centro di uno dei maggiori casi letterari degli ultimi anni.

- '111 CANI E LE LORO STRANE STORIE' (Emons) di coraggio amicizia e fedeltà, scritte da Maria Teresa Carbone, con ogni ritratto canino accompagnato da foto.

- 'ANNA KARENINA' di Lev Tolstoj nella versione integrale in audiolibro (Emons, 4cdMp3), letto da Anna Bonaiuto.

- 'MI CHIAMAVANO BUD' (Volume), l'autobiografia in audiolibro di Bud Spencer, dal 15 dicembre in anteprima esclusiva su iTunes e Audible.it, che propone tutto quello che c'è da conoscere su Bud Spencer, morto nel 2016, direttamente dalla sua voce.

- 'SBAM!' (Mondadori), il diario di viaggio di Jovanotti e del suo nuovo disco 'Oh, vita!', con racconti e visioni di nuovi mondi, che potrebbe essere anche il numero di una nuova rivista che "mentre tutto è digitale e il mondo è una timeline lei è di più". 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA