Lettura al -3,1% nel 2016, +2,3% mercato

Dati Aie, italiani comprano in libreria, crolla Gdo

(ANSA) - ROMA, 26 GEN - Cresce il mercato del libro in Italia nel 2016: registra complessivamente (libri di carta, e-book e audiolibri) un +2,3% e raggiunge così 1,283 milioni di euro per il settore varia nei canali trade (librerie, librerie on line e GDO). Ma cala complessivamente la lettura con un -3,1% rispetto al 2015 (da 24,051 milioni i lettori scendono a 23,300 milioni nel 2016), dopo il +1,2% dell'anno precedente. A rimanere sostanzialmente stabili sono i forti lettori (da 3,298 nel 2015 a 3,285 milioni nel 2016). E la libreria si conferma il luogo prescelto dagli italiani: occupa quasi tre quarti degli acquisti (72,8%). A essere in grande difficoltà è la GDO che si riduce al 10,7% Sono tra i principali dati dell'analisi dell'Ufficio studi dell'Associazione Italiana Editori (AIE) sul mercato del libro 2016 che sarà presentata da Giovanni Peresson il 27 gennaio a Venezia, nel giorno conclusivo del Seminario di Perfezionamento della Scuola per Librai Umberto e Elisabetta Mauri.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA