In mostra libri antichi sull' Europa

Dal 31/3 a Biblioteca Lincei 180 tra manoscritti e incunaboli

(ANSA) ROMA 26 MAR - Preziosissimi manoscritti, incunaboli, magnifiche cinquecentine racconteranno dal 31 marzo al 22 luglio negli spazi della Biblioteca dell'Accademia Nazionale dei Lincei e Corsiniana i libri che hanno fatto l'Europa e gli europei.
    Riuniti per la prima volta 180 unici e preziosi testi latini e romanzi, greci, arabi, ebraici, a testimoniare come la cultura occidentale moderna del vecchio continente abbia radici non univoche e sia sorta su un terreno di pluralità. Con il titolo 'I libri che hanno fatto l'Europa. Manoscritti latini e romanzi da Carlo Magno all'invenzione della stampa. Biblioteche Corsiniana e romane', la rassegna illustra la varietà di testi e culture che hanno costituito il substrato della civiltà europea e al tempo stesso, fa conoscere il patrimonio culturale delle biblioteche di Roma ai giovani e al pubblico degli appassionati.
    La mostra é stata organizzata dall'Accademia Nazionale dei Lincei e dal dipartimento di Studi Europei, americani e interculturali della Sapienza di Roma.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA